it-ITde-DEen-GBfr-FR
esans hacklink


Millevele 2020

Millevele 2020

Millevele 2020

Poche settimane al 3 ottobre e la Millevele 2020 svela una serie di appuntamenti a conferma del fatto che non si tratti più di un semplice appuntamento velico: oggi infatti si è consolidata tra i grandi eventi del 60° Salone Nautico ed è il primo appuntamento di avvicinamento alla partenza della grande avventura di The Ocean Race verso The Grand Finale - Genova 2023

Per l’edizione 2020 è stato intanto confermato il programma che vedrà le barche in acqua sulla linea di partenza della veleggiata alle 11:00,tre saranno i percorsi costieri, da Genova a Punta Chiappa.

La veleggiata di avvicinamento
Tra le principali novità di questa edizione, frutto della collaborazione tra i circoli e le marine del territorio:la veleggiata di avvicinamentoAlassio-Varazze. Organizzata insieme al CNAM di Alassio, al Varazze Club Nautico e grazie all’ospitalità del Marina di Varazze, la veleggiata Alassio-Varazze -circa 30 miglia -si svolgerà sabato 26 settembre. Questa tratta è stata pensata per permettere a tutti i numerosi velisti del Ponente l’avvicinamento 'a vela' a Genova, in previsione della Millevele. Sia il Marina di Alassio in partenza, che il Marina di Varazze in arrivo,garantiranno ormeggi gratuiti ai concorrenti. Le modalità di partecipazione (riservata agli iscritti a Millevele) e l’Avviso di Veleggiata sono disponibili sui siti
di YCICNAM Varazze Club Nautico.


La Millevele Classic


Il 2020 vedrà anche la prima edizione della Millevele Classic, per gli scafi d’epoca e classici che concorreranno per aggiudicarsi il Trofeo YCI Heritage. Tutte le imbarcazioni iscritte e costruite prima del 1985 saranno così divise:
Classiche:per le imbarcazioni costruite tra il1970 e il 1985;
Epoca:per le imbarcazioni costruite prima del1970.
La formula è quella della veleggiata con la divisione in 3 raggruppamenti in base alla LOA.
Alla fine della veleggiata sono previsti riconoscimenti per i primi classificati di ogni Gruppo delle Divisioni Classiche ed Epoca.
Il Trofeo YCI Heritage andrà all’imbarcazione più ‘antica’ iscritta e che completa il percorso.

Il duello amichevole
Sempre nell’ottica della amicizia tra lo Yacht Club Italianoe la Società Velica di Barcola e Grignano– che già lo scorso agosto hanno armato un equipaggio ‘misto’ per partecipare alla Revolution Cup a bordo dei Persico 69F – due equipaggi in rappresentanza di Barcolana Millevele si ‘sfideranno’ a bordo di due monotipi Swan 45 per rinsaldare l’amicizia tra i due Club e il gemellaggio tra Millevele eBarcolana(in programma il sabato 11 ottobre).

La seconda edizione della Hospital Sailing Race
Anche per l’edizione 2020 i 3 più importanti ospedali genovesi (Ospedale Policlinico San Martino, Ospedale Galliera e Istituto Gaslini) hanno deciso di contendersi durante la Millevele, a bordo di monotipi, la seconda edizione della Hospital Sailing Race Genoa: una sfida perpetua tra equipaggi dei 3 nosocomi del capoluogo, anticipata il 12 settembre scorso dal Trofeo HSRG, che ha decretato lo sfidante al defender 2019, l’equipaggio del Galliera.

Inizia l’avventura verso The Ocean Race – The Grand Finale 2022-23
Con Millevele inizia anche il percorso verso il Grand Finale della The Ocean Race 2022/23, primo bordo della lunga rotta di collaborazione con il Comune di Genova verso l’evento velico più importante del prossimo triennio in Italia e che proprio in occasione della veleggiata si presenterà al pubblico degli appassionati genovesi e italiani. Per l’occasione, un gruppo di veterani degli oceani parteciperà alla veleggiata formando un equipaggio con i giovani dell’agonistica YCI per trasmettere loro passione ed esperienza.

Previous Article WE TAKE CARE
Next Article Genova for Yachting presenta lo studio sull'impatto socio-economico della nautica dei grandi yachts a Genova

Altre news

retbaba